La famosa guida francese Gault&Millau a Kytaly: leggi l’articolo.

Gault & Millau, la famosa guida per ristoranti francese, nell’edizione svizzera, parla di KyItaly, di Franco Pepe e delle sue pizze
Clicca qui per leggere la versione originale in francese.

Kytaly: il migliore d’Italia a Ginevra

Colpo di fulmine culinario nel quartiere delle Banche!

gm kytaly header

copyright www.gaultmillau.ch

copyright www.gaultmillau.ch

3 IN 1.
Kytaly (contrazione di Ki – energia in giapponese e… Italia), è un bar, boutique, ristorante italiano a Ginevra. Se siete fortunati, sarà direttamente l’adorabile Franco Pepe che preparerà il vostro pasto. Chef italiano che colleziona premi, tra i quali quello della migliore pizza dell’anno 2017, decretato dall’autore del libro «Where to Eat Pizza». E quando Franco Pepe non è a Ginevra, sono i due chef che ha personalmente formato, Carmine Cifiello e Francesco Fiore, che troviamo ai fornelli.

MAMMA MIA.
Il nostro cuore palpita quando mordiamo la Scarpetta, questa pizza alla crema di Grana Padano, alla quale è aggiunto un composto di tre pomodori e un pesto liofilizzato non appena la pizza esce dal forno. Il fragrante calzone di Scarola, che racchiude insalata croccante, acciughe, capperi e olive, è così bello che dispiace morderlo. L’Alletterata guarnita con crema di cipolle, tonno rosso, Mozzarella di Bufala e sedano ghiacciato. Quanto alla Margherita Sbagliata («fallita» in italiano), aggiunge a una base classica riduzioni di pomodoro e basilico.

PIATTI SEGRETI.
Alcuni piatti non sono nel menu: Ciro, la Crisommola o ancora la Grana, Pepe e fantasia! I clienti abituali le adorano, così come i clienti di Pepe in Grani, il ristorante di Franco Pepe a Caiazzo, vicino Napoli, dove questo pizzaiolo elabora tutte il sue conoscenze. Un know-how che si tramanda da generazioni e che pone la ricerca degli equilibri al centro dell’attenzione. Grazie a dei nutrizionisti, Franco Pepe si discosta dal cibo poco salutare ed è attento ad un apporto calorico ragionevole. Lui stesso ha creato una birra con un tasso di lievito più basso, consapevole che è già contenuto nella preparazione della pizza.

PRODOTTI DI QUALITA’. Per fare dei buoni piatti, c’è bisogno di buoni prodotti. E’ per questo motivo che Franco Pepe e il direttore di Kytaly, Enrico Bortesi, lavorano con i produttori italiani locali in un’ottica di “slow food”: «Noi vogliamo essere totalmente trasparenti e spiegare ai clienti che cosa mangiano e da dove arrivano i prodotti».

BUONGIORNO HONG KONG. Un nuovo locale sta per essere inaugurato a Hong-Kong nel quale Alessandro Bortesi, il figlio del direttore di Kytaly a Ginevra, sarà ai comandi. Una storia di famiglia che perdura nel tempo e viaggia oltremare!

__
Kytaly
Boulevard Georges-Favon 12
1204 Ginevra
+41 22 320 17 25
www.kytaly.com
Su Google Maps

ORARI
Lunedì-Giovedì: 11-15 e 18-00
Venerdì: 11-15 e 18-02
Sabato: 18-02
Domenica Chiuso